Cordon Bleu di cervo con patate saltate ai fiori di senape e yogurt all'erba cipollina

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di controfiletto di cervo
  • 8 fette di speck dell'Alto Adige
  • 4 fette di formaggio di malga morbido della Val Gardena
  • farina per impanare
  • 3 uova
  • Schüttelbrot grattugiato (pane secco tipico dell'Alto Adige)

Per il contorno:

  • 4 patate bollite e tagliate a fette, fiori di senape
  • 200 g di yogurt, erba cipollina
  • sale, pepe, burro chiarificato, foglie e fiori di montagna

Procedimento:
Tagliare il controfiletto in 8 fette e battere con il coltello in modo da assottigliare e dare uno spessore uniforme. Prendere il formaggio, avvolgerlo nello Speck e appoggiare il tutto su 4 fettine di controfiletto. Prendere le restanti 4 fettine e sovrapporle al resto in modo da ottenere un Cordon Bleu. Pareggiare ogni singolo Cordon Bleu con l'aiuto di una formina per pasta rotondo ed impanarlo prima con farina, uova e poi con lo Schüttelbrot grattugiato.
Far scaldare 2 padelle una per le patate ed una per i Cordon Bleu. Versare le patate bollite e tagliate a fette in una padella a fuoco vivo con il burro chiarificato. Salare, pepare e lasciare cuocere fino a quando prendono un bel colore dorato. Infine spolverare con i fiori di senape. Nell'altra padella mettere del burro chiarificato e farlo scaldare. Nel frattempo preparare lo yogurt con sale, pepe ed erba cipollina. Quando il burro é caldo immergere i Cordon Bleu e lasciarli cuocere fino a quando avranno un bel colore dorato. Infine scolarli e farli asciugare su di una carta assorbente. Preparare il piatto mettendo un po' di salsa allo yogurt sulla parte, un paio di patate saltate al centro ed appoggiare al di sopra un Cordon Bleu di Cervo, decorando con foglie e fiori di montagna